fbpx
Le Società Benefit che puntano a migliorare il mondo

L’America ha fatto da “apri pista” nel 2006 con la nascita della “B-Corp“.

Una nuova tipologia di società il cui obiettivo di profitto doveva essere “sostenibile” e quindi integrare anche ricadute positive sul territorio e sulla rete di collegamenti e relazioni messe in piedi dalla stessa impresa. Nel 2010, sempre in America, spuntano le prime norme a tutela e riconoscimento di queste nuove società che vengono riconosciute in 30 Stati.

Il primato dell’Italia

Il primo paese dopo l’America ad aver riconosciuto questo nuovo modello di impresa (con il termine Società Benefit) è l’Italia, con la Legge di Stabilità 2016 – N° 208 (commi 376-384), approvata nel dicembre 2015 ed entrata in vigore nel gennaio 2016 .

La Legge stabilisce che “Le Società Benefit, nell’esercizio di una attività economica, oltre allo scopo di dividerne gli utili, perseguono una o più finalità di beneficio comune e operano in modo responsabile, sostenibile e trasparente nei confronti di persone, comunità, territori e ambiente, beni ed attività culturali e sociali, enti e associazioni ed altri portatori di interesse“.

Le finalità di beneficio comune sono inserite in Statuto e previste sanzioni in caso di mancata applicazione. In Italia sono circa 300 le Società Benefit registrate e tra queste c’è anche Esdebitami S.r.l. SB.

La mission di Esdebitami come Società Benefit

Esdebitami ha scelto di rendere la propria mission e il proprio business model di natura “etica” e “socialmente responsabile”, accettando di sottoporre le proprie scelte aziendali ad una misurazione di adeguatezza rispetto a degli standard di impatto sociale definiti a livello sovranazionale.

Società Benefit in concreto

Esdebitami punta a promuovere e diffondere, in ogni ambito della vita sociale e nelle Istituzioni, la cultura della solidarietà in favore dei soggetti che si trovano in difficoltà finanziarie ed economiche sotto il profilo della corretta gestione delle posizioni debitorie. Si occupa anche di promuovere una corretta educazione finanziaria presso le famiglie consumatrici e dei cittadini in genere e di prevenire il fenomeno dell’usura e dell’applicazione delle procedure di composizione delle crisi da sovraindebitamento previste dalla Legge 27.01.2012 n.3. La mission di Esdebitami, inoltre, è quella di affrontare e risolvere il fenomeno del c.d. sovraindebitamento, delle ludopatie, dell’usura e dell’asimmetria informativa nel settore creditizio.

Se hai debiti non esitare a chiedere una consulenza gratuita completando il form in basso:

Leave a Comment

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href=""> <abbr> <acronym> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Richiedi una consulenza gratuita